Cusco

Nell'aria della città imperiale di Cusco si può ancora sentire la saggezza e la cosmovisione Inca, che ha lasciato come insegnamento la sua armonia con la natura. L "Ombelico del mondo" ospita nel suo territorio il Santuario Storico di Macchu Picchu, l'area naturale protetta più visitata del Perù, incaricata di proteggere il gioiello principale degli Inca e Meraviglia del mondo. Cusco è uno dei migliori rappresentanti del patrimonio naturale e culturale del paese, con complessi archeologici che non cessano mai di stupire, così come una grande varietà di piante e animali selvatici, che trovano in questa bellissima città, il loro ultimo bastione. La capitale dell'impero Inca è anche una terra di sentieri: Choquequirao, Lares e Salkantay racchiudono un'avventura culturale e naturale che la rende un paradiso per gli amanti degli sport d'avventura. Inoltre, si può godere di tutta la maestosità dell'imponente e storica Valle Sacra degli Inca, che ospita fortezze ancestrali, fertili terreni agricoli, montagne ricoperte di ghiacciai e villaggi pittoreschi. Come se ciò non bastasse, oggi è possibile alloggiare sulle alture delle sue montagne sacre per godere, dal cielo, di tutta la sua maestosità. L'antica capitale dell'Impero Inca è stata inclusa nella Lista del Patrimonio Culturale dell'Umanità dall'UNESCO, confermando che uno dei suoi più grandi elementi di fascino risiede nella fusione del patrimonio Inca con l'eredità coloniale spagnola.